Home / Attrezzature  / Ghiaccio alimentare per bar e ristoranti: la corretta prassi igienica per l’autoproduzione

Ghiaccio alimentare per bar e ristoranti: la corretta prassi igienica per l’autoproduzione

Arriva il primo manuale completo con le norme di autoproduzione di ghiaccio alimentare per bar e ristoranti.

IL GIACCHIO ALIMENTARE PER BAR E RISTORANTI

“Se esiste uno stile nella recitazione? Il mio si basa sul talento, un bicchiere e dei cubetti di ghiaccio.”
JOHN BARRYMORE

ghiaccio alimentare per bar e ristorantiQuando si parla di ghiaccio alimentare, si tende spesso a sottovalutare il rischio legato al mancato rispetto delle norme igieniche.
In questo momento è necessario più che mai che consumatori e gestori di bar e ristoranti siano informati sui rischi e pericoli che si celano dietro l’autoproduzione di ghiaccio alimentare per bar e ristoranti, e agiscano di conseguenza. Informazione sì, ma a 360 gradi, con regole utili per agire in totale sicurezza e serenità.

Ecco che I.N.G.A., l’Isituto Nazionale del Ghiaccio Alimentare, in collaborazione con il Ministero della Salute, ha elaborato ai sensi del Regolamento CE 852/2004, il primo manuale di corretta prassi igienica per l’autoproduzione di ghiaccio alimentare, validato dal Ministero della Salute e pubblicato in G.U. n°295 del 19 Dicembre 2015. Il Manuale è disponibile gratuitamente sul sito www.ghiaccioalimentare.it/il-manuale/ ed è corredato da un check list che da indicazioni sulle modalità di ripristino della macchina di autoproduzione del ghiaccio presente nei locali.